Come Portare Traffico su un Blog Aziendale

Avete creato il vostro blog aziendale e state postando contenuti utili e rilevanti. A questo punto, potreste chiedervi come mai non riscuota consensi sul Web in termini di traffico.

Come in qualsiasi sito web, la promozione è fondamentale se volete portare il traffico ideale. Qui di seguito, una serie di consigli con cui veicolare il traffico sul blog aziendale a partire da adesso.

Impostate sul vostro blog, un modulo di iscrizione come Networked Blogs in modo da poter invitare tutti gli utenti nella vostra rete di lettori. Oltre a raccogliere i più assidui del blog, è anche uno status di popolarità da esibire ai nuovi utenti.
Leggete e commentate altri blog rilevanti all’interno del vostro target di nicchia. Evitate commenti banali come “ottimo articolo” o “condivido quello che hai scritto”. Dimostrate tutta la vostra competenza e interesse nel relazionarvi con gli altri. Un commento intelligente è efficace, utile e fornisce un sicuro link di ritorno sul vostro blog.
Iscrivete il vostro blog sulle più importanti directory e “presentatelo” ai motori di ricerca. Inoltre scovate directory che siano in tema con gli argomenti che trattate.
Inserite l’indirizzo del vostro blog aziendale in maniera strategica e non invasiva: nella firma della email, nei messaggi dell’autoresponder, nei report gratuiti, nelle recensioni delle librerie online, etc.
Se periodicamente pubblicate una newsletter, fate in modo che possa riportare l’indirizzo del blog aziendale.
Stampate l’indirizzo del vostro blog aziendale, nelle brochure, nei biglietti da visita, sui volantini, sui gadget, etc.
Assicuratevi di facilitare l’iscrizione ai feed rss del blog con uno specifico box.
Postate spesso nuovi contenuti e soprattutto cercate sempre di linkare altre risorse sul Web.
Create un profilo pubblico su Facebook e utilizzatelo in maniera strategica.
Cercate profili privati di utenti che abbiano a che fare con la vostra attività e invitateli a far parte del vostro gruppo di Linkedin.
Create un canale YouTube dove inserire l’indirizzo del blog. Al tempo stesso, cercate di fare altrettanto, attribuendo possibilmente ad ogni video la url di un post del vostro blog, pertinente con l’argomento trattato.
Mettete in evidenza i collegamenti ai vostri profili di social networking.
Offrite l’opportunità di ripubblicare le vostre notizie tramite social bookmark (o retweet nel caso di Twitter).
Se avete un negozio su eBay, fate in modo che l’home page parli della vostra azienda.

Molto interessante.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Copyright Indipendente Lucano 2019
Shale theme by Siteturner